Idee per la tavola di Pasqua da realizzare con i bambini

Come intrattenere i vostri piccoli in casa nei giorni di vacanza? Vi suggerisco (un po’ in ritardo) un’idea creativa, utile per tenere impegnati i bambini e nello stesso tempo creare dei segnaposti ideali per il pranzo di Pasqua.

Noi oggi abbiamo realizzato questi simpatici coniglietti, utilizzando semplicemente dei bicchieri di plastica, un pennarello indelebile, un cartoncino lilla, un cartoncino fucsia, della vinavil e un paio di forbici.

Il procedimento è davvero semplicissimo, perfetto per chi, come me, non ha delle grandi doti manuali:

 

 

  • per prima cosa, disegnate delle orecchiette da coniglio (circa 5 cm di lunghezza e 1 cm di larghezza) nei cartoncini.
  • disegnate adesso il nasino dei coniglietti
  • ritagliate tutto
  • utilizzate un bicchiere di plastica bianco per creare i baffetti del coniglio: basta tagliarlo a striscette e dividerne ognuna in due parti.
  • rovesciare il bicchiere e, con la vinavil, incollare per prima cosa le orecchie; vanno poi incollati i baffi al nasino e quest’ultimo, completo di baffetti, al centro del bicchiere.
  • proseguite disegnando con il pennarello gli occhi e il musino dei coniglietti.
  • con il cartoncino rimasto, ritagliate dei rettangoli su cui scrivete i nomi dei commensali.
  • incollate in cima al bicchiere il cartoncino con il nome.

 

Buona Pasqua!

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *